Loredana Celano

Nata a Milano nel 1969. Fotografa freelance, collabora con diverse agenzie fotografiche e quotidiani quali: Corriere della Sera, Repubblica, La Stampa, NG Italia. Si occupa di Social, Landscape e Ritratto con particolare attenzione alla fotografia di ricerca attraverso nuovi linguaggi di contaminazione. Nel 2011 espone il progetto “Via Padova: facciamo tutti la stessa strada”, fotografie incluse nel libro pubblicato a Dicembre 2017 a cura di Uliano Lucas “Via Padova e dintorni. Identità e storia di una periferia milanese”. Nel 2012 espone al Milano Photofestival Woman Around my world: istantanee di donne in giro per il mondo. Nel 2014 espone il Reportage “La Casa di Andrea” sulla Casa di Accoglienza maschile dalla Fondazione Somaschi. Tra il 2015 e 2018 firma 10 reportage commissionati dal Corriere della Sera sulla Giovane Europa. Partecipa a Fiere di fotografia internazionali.


www.loredanacelano.it

Instagram


Oxymoron

“Il mio corpo è una cartina geografica da scoprire, un mondo sulla mia pelle dove viaggiare, esplorare e celebrare me stessa ”.

La vitiligine diventa arte sulla pelle, come pennellate di vita che lasciano tracce.
Tra chiari e scuri, tra luci e ombre, tra neri intensi e bianchi tenui l’autrice costruisce dittici in cui si evince la forza e la dolcezza del soggetto. L’uno accanto all’altro, l’uno senza mai l’altro, poiché l’una non esisterebbe senza l’altro. Siamo ossimori di noi stessi.