Colomba D’Apolito

Nata a Mattinata sul Gargano, dopo la laurea in Farmacia a Firenze frequenta il DAMS all’Università di Bologna. Nel 1984 inizia l’attività fotografica in teatro; corrispondente di SIPARIO, ha prevalentemente ritratto personaggi del mondo del teatro e della cultura. Dal 1994 co-fonda FABBRICA EUROPA, festival internazionale multisegnico che si tiene alle ex stazione Leopolda di Firenze. Nel 1999 cura il progetto Il corpo e l’anima, coinvolgendo un gruppo di artisti che lavorano con la fotografia esposti in dieci gallerie fiorentine e nella ex stazione Leopolda. Nel 2001 pubblica il Gargano quelli che stanno, Alinea ed. ritratti e paesaggi in bianco e nero. Da un decennio, a partire dai dittici, che mostra a FOTOGRAFIA EUROPEA10, lavora sulle immagini attraverso cuts e collage, giocose filastrocche sul linguaggio fotografico, in serie, sull’evoluzione del concetto d’identità. Vive e lavora a Pietrasanta, in Versilia. Ha esposto in mostre in Italia e all’estero.